News ed Eventi - - Rassegna Stampa -
27/12/2019

Visita del presidente Coldiretti FVG Pavan

Visita del presidente di Coldiretti Friuli Venezia Giulia Michele Pavan ai Viticoltori Friulani La Delizia, cantina di Casarsa tra le prime nove in Italia per la produzione di spumanti: un passaggio davvero significativo, visto che da 15 anni un presidente regionale dell'associazione di categoria non visitava la struttura, a conclusione di un positivo 2019 per la cooperativa. Oltre a una visita negli impianti di produzione, Pavan, accompagnato dal presidente de La Delizia Flavio Bellomo, ha incontrato i produttori casarsesi, soci tra i quali c'è anche Venanzio Francescutti, presidente di Fedagripesca Confcooperative Friuli Venezia Giulia, presente all'incontro.

“Siamo davvero lieti di aver avuto ospite il presidente Pavan – ha dichiarato Bellomo – visto che era un po' di tempo che non avevamo avuto l'onore di una visita del massimo esponente regionale. Questo testimonia come ci sia da parte di Coldiretti grande attenzione per i produttori di vino di tutti i contesti produttivi regionali. Infatti, come abbiamo avuto modo di rimarcare confrontandoci durante la visita, solo lavorando tutti assieme come sistema Friuli Venezia Giulia possiamo affrontare le sfide che ci si pongono davanti. In tal senso la nascita del Consorzio Doc Friuli, del quale La Delizia è tra i fondatori, non può che far del bene all'intero sistema regionale. Attraverso idee e governance nuove potremmo proiettare la Doc Friuli nel mercato nazionale e internazionale, superando i rigidi schemi zonali del passato e promuovendo uun comparto vitivinicolo regionale e coeso. Unità d'intenti da portare avanti anche in altri settori, come quello della polizia rurale, dove i singoli regolamenti comunali creano una frammentazione difficile da gestire per gli agricoltori, nonché nella politica agraria e nella promozione dei prodotti d'eccellenza del Friuli Venezia Giulia. Punti questi che hanno trovato l'unità d'intenti dei presidenti presenti”.

“Parlare tutti la stessa “lingua” - ha aggiunto il direttore commerciale de La Delizia Mirko Bellini – in questi tempi in cui si pensa anche alle nuove politiche agricole dell'Unione europea, si deve affrontare la Brexit e puntare alla crescita sui mercati globali, diventa fondamentale. Con la sua visita il presidente Pavan ha consolidato canali di dialogo che come principale produttore regionale sosteniamo con forza”.

Pavan dal canto suo ha espresso la soddisfazione di poter conoscere direttamente la realtà de La Delizia, apprezzandone anche la filiera di lavorazione. Alla fine brindisi al Natale e al nuovo anno con le bollicine della nuova Jadér Winter Edition, edizione limitata speciale per l'inverno della cuvée di punta de La Delizia, insieme alla linea di spumanti Naonis che ha appena tagliato il traguardo dei 2 milioni di bottiglie vendute sul mercato italiano Horeca. In totale, contando tutte le linee dei vini La Delizia, sono 24 milioni le bottiglie prodotte quest'anno, di cui 14 milioni di spumanti, i quali stanno trainando anche i vini fermi, prodotto storico de La Delizia.




 News ed Eventi